ricette francesi e italiane

La Granola

3 granola

Buon Giorno !!! Una granola per iniziare la giornata

Non c’è niente di meglio che iniziare la giornata con una bella colazione, ed ancora di più lo è potersela preparare con cura. Comporre un mix di  granola o il muesli con cereali da aggiungere allo yogurt non è una cosa difficile da fare, occorre solo aver pazienza e stare un po’ attenti alla cottura.

Dopo aver realizzato una prima volta questa ricetta, si può tranquillamente modificarla secondo i propri gusti sostituendo gli ingredienti e rispettando le proporzioni tra ingredienti secchi e liquidi.

Provate questa ricetta di granola, e poi a breve torno da voi con un’altra ricetta di mini cake per le vostre colazioni dove poter utilizzare questa granola.

La Granola

2020-03-18
: Facile
Ingredienti
  • 400 g di fiocchi d’avena
  • 150 g mix di frutta secca (noci, nocciole, mandorle)
  • 100 g di semi vari (semi di lino, di sesamo, di zucca)
  • 50 g di chips di cocco disidratate (o altra frutta disidratata)
  • 50 g di olio di riso
  • 90 g di miele
  • 1 mela
  • 1 spremuta d’arancia
  • Lo zeste di un ‘arancia
Preparazione
  • Step 1 Lavate la mela e fatela cuocerla con la buccia in un pentolino con un po’ d’acqua. Quando la mela è cotta, lasciatela che si raffreddi e poi aggiungete il miele, l’olio di riso, la spremuta d’arancia, lo zeste dell’arancia ed infine frullate il tutto.
  • Step 2 In una ciotola a parte, mescolate i fiocchi d’avena, la frutta secca ed i semi.
  • Step 3 A questo punto amalgamate i due impasti. Il risultato è un impasto umido e leggermente appiccicaticcio.
  • Step 4 Infine, versate il composto su una teglia da forno, ricoperto da un foglio di carta da forno ed infornate a 130° C per 40 / 45 minuti avendo cura di mescolare il composto ogni 10/15 minuti. La granola è pronta quando avrà un bel colore dorato ed al tocco risulterà asciutta.
  • Step 5 Lasciata raffreddare il composto e poi aggiungete le chips di cocco disidratate o altra frutta disidratata che meglio preferite.
  • Step 6 Mescolate un’ultima volta il tutto e riponete la granola in un contenitore ermetico si conserverà perfettamente anche per un mese. (Proprio per questo quando preparo la granola raddoppio sempre le quantità)

Consigli:

-Potete sostituire l’olio di riso con un altro tipo di olio di semi ma non con dell’olio d’oliva.

– Potete sostituire il miele con dello sciroppo con dello sciroppo d’agave  o sciroppo d’acero ma non con dello zucchero di canna o zucchero moscovado.

– Se desiderate aggiungere dei cereali soffiati, tipo riso soffiato o altro, aggiungete dopo il passaggio in forno e non prima.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *