ricette francesi e italiane

Tagliatelle alle vongole e salicornia

tagliatelle_alle_vongole_e salicornia_7

Preparare la pasta in casa è sempre un piacere da condividere come le tagliatelle alle vongole e salicornia a cui non si  può rinunciare

Gli spaghetti con le vongole sono sicuramente uno dei primi più facili da cucinare e se preparati con le tagliatelle fatte in casa sono un piatto ancora più gustoso, ora che ho imparato l’arte di preparare la  sfoglia con il matterello è bene fare un po’ i compiti e questa ricetta ne è il giusto pretesto.

Preparare la pasta in casa non ha prezzo e non c’è niente di più piacevole.  Gesti come impastare, tirare la sfoglia sono  movimenti rilassanti, direi anche quasi terapeutici perché aiutano ad allontanare i pensieri negativi e dopo una giornata non facile mettersi a fare la pasta riporta serenità. Infine che si decida poi di preparare delle tagliatelle o dei ravioli con il mattarello o con una sfogliatrice, qualcuno dirà che il gusto o la consistenza sono diversi, e per me lo Pè.  In ogni caso portare in tavola un piatto di tagliatelle è un invito alla convivialità a cui non si può e non si deve rinunciare.

Tagliatelle alle vongole e salicornia

2018-05-20
: Facile
Ingredienti
  • 400 g di tagliatelle fatte in casa
  • 1 kg di vongole
  • 150 g di salicornia
  • Qualche gambo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pezzo di peperoncino (facoltativo)
  • olio d’oliva
  • sale e pepe
Preparazione
  • Step 1 Se preparate voi le tagliatelle vi serviranno 400 grammi di farina e 4 uova .
  • Step 2 Come prepararle ( leggi qui )
  • Step 3 Preparate il sugo
  • Step 4 Lavate accuratamente le vongole lasciandole in ammollo in acqua salata un paio d’ore cambiando spesso l’acqua.
  • Step 5 Risciacquate sotto l’acqua la salicornia e mettetela da parte.
  • Step 6 Trascorso questo tempo, fate scaldare in un tegame un po’ d’olio e poi aggiungete i gambi di prezzemolo ed il peperoncino se lo desiderate. Appena l’olio è ben caldo versate nella pentola le vongole, mettete il coperchio e fate cuocere a fiamma alta i molluschi. Non appena si saranno aperti, spegnete il fuoco, riponete le vongole in altro contenitore, avendo cura di togliere le valve che non si sono aperte. Eliminate l’aglio, filtrate il succo di cottura dei molluschi e versatelo con le vongole in un’altra pentola con un mezzo cucchiaio d’olio, coprite con coperchio per tenere il tutto al caldo .
  • Step 7 Nel frattempo mettete a bollire l’acqua.
  • Step 8 Quando l’acqua bolle, salatela leggermente, tuffatevi la salicornia e fatela cuocerla 5 minuti poi aggiungete le tagliatelle. Fatele cuocere per 3 o 4 minuti (il tempo di cottura dipende dallo spessore delle tagliatelle).
  • Step 9 Scolate le tagliatelle al dente e versatele nella pentola con il sugo di
  • Step 10 Vongole, aggiungete se necessario ancora un cucchiaio d’olio e mantecate la pasta.
  • Step 11 Se lo desiderate prima di servire potete macinare un po’ di pepe fresco.
Infine che si decida poi di preparare delle tagliatelle o dei ravioli con il mattarello o con una sfogliatrice, qualcuno dirà che il gusto o la consistenza sono diversi, e per me lo è.  In ogni caso portare in tavola un piatto di tagliatelle è un invito alla convivialità a cui non si può e non si deve rinunciare.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *