ricette francesi e italiane

Insalata di mare

Insalta di mare

Il segreto di un’insalata di mare è la freschezza del pesce pertanto variate questa ricetta con i prodotti che trovate nella vostra pescheria di fiducia.

Oggi, ricorre la GN dell’insalata di mare per il Calendario del Cibo ItalianoAIFB, e Maria Teresa Calce ne è l’Ambasciatrice.

Banner-Calendario

Per la realizzazione di questo piatto, l’insalata di mare, non ho mai seguito una ricetta codificata perché per un risultato perfetto non si può prescindere dalla freschezza del pesce, crostacei e molluschi. Non potendo trascurare e lesinare sulla qualità della materia prima, nel decidere quale ingrediente scegliere per la preparazione di questo piatto solitamente mi lascio consigliare dal mio pescivendolo.

E’ pur vero che preparare l’insalata di mare è un lavoro un po’ lungo ma il risultato è sempre soddisfacente e pieno di gusto, infine è sufficiente arricchirla con verdure o legumi, come ho fatto io, per farne un piatto unico ideale per un pic-nic o per pranzo in ufficio.

Insalata di mare

2016-06-27
: 4 persone
Ingredienti
  • Ingredienti per l’insalata di mare:
  • 300 g di totani puliti
  • 300 g di seppie pulite
  • 300 g di calamari puliti
  • 500 g di vongole o lupini di mare
  • 300 g di gamberi puliti
  • 1 kg di cozze
  • 2 zucchine
  • 250 g di lenticchie
  • alcuni gambi di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio d’oliva e pepe
  • sale fine e sale grosso
  • qualche foglie di alloro
  • Ingredienti per l’emulsione all’arancia:
  • Mezzo succo d’arancia spremuto
  • Fior di sale di Cervia
  • Pepe rosa
  • Olio
Preparazione
  • Step 1 Preparate l’emulsione. Sciogliete un pizzico di sale nella spremuta d’arancia, aggiungete 60 ml d’olio d’oliva e qualche grano di pepe rosa. Con l’aiuto di un frustino sbattete gli ingredienti fino a che non saranno emulsionati e omogenei.
  • Step 2 Lavate le vongole, trasferitele in una ciotola con acqua e una manciata di sale grosso e fatele riposare per 2 ore, cambiando l’acqua 2-3 volte. Raschiate le cozze con una paglietta nuova ed eliminate i filamenti che escono dalle valve (bisso).
  • Step 3 Sgocciolate le vongole e mettetele in una casseruola con uno spicchio d’aglio spelato e 2-3 gambi di prezzemolo, coprite con il coperchio, e cuocete, finché si saranno aperte. Sgocciolatele, filtrate il liquido di cottura e tenetele da parte. Procedete nello stesso modo con la preparazione e cottura delle cozze.
  • Step 4 Pulite le seppie, i calamari e i totani e lavateli accuratamente sotto abbondante acqua corrente. Lessateli separatamente 20 minuti in un litro di acqua salata con un decilitro di vino bianco e una foglia di alloro. Trascorso questo tempo sgocciolateli, tagliateli a pezzetti e metteteli in una ciotola.
  • Step 5 Lavate i gamberetti, eliminate il filo nero e cuoceteli a vapore per un paio di minuti.
  • Step 6 Lessate le lenticchie in acqua salata con una foglia di alloro per 25 minuti.
  • Step 7 Tagliate a dadini le zucchine e fatele saltare in una pentola con uno spicchio d’aglio e un po’ d’olio. Non fatele cuocere troppo, le zucchine devono rimanere croccanti.
  • Step 8 Riunite tutti gli ingredienti in un’unica insalatiera, condite con l’emulsione e aggiustate eventualmente di sale. Lasciate riposare in frigorifero per un’ora prima di servire, ma servitela a temperatura ambiente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *