ricette francesi e italiane

Crème Royale al Caramello Salato

creme royale al caramello salato

Une Crème Royale al caramello salato un dessert cremoso golosi come pochi! Preparare il caramello non è semplice ma non lasciatevi scoraggiare.

Preparare une crème, ovvero una crema, al caramello salato dove la parte più difficile da fare è preparare il caramello, stando attenti a non bruciarsi e a non bruciare il caramello, perché basta un attimo perché si annerisca e diventi amaro. Aggiungere poi un po’ di panna montata e qualche amaretto di Gallarate sbriciolati, e il risultato quale è ? Un dessert cremoso e goloso come pochi!

Gli amaretti (scelti per questa ricetta), squisiti morbidi e fragranti al punto giusto con una punta di amaro tipica delle mandorle sono una delle tante specialità della Pasticceria Le Torri di Gallarate. La tradizione attribuisce ad un gatto l’origine della forma di questi amaretti perché si dice che un felino camminando su dei biscotti preparati di fresco, avrebbe attribuito loro l’aspetto con cui oggi li conosciamo, con una fossetta nel mezzo.

Condivido con voi la preparazione di questo dessert che per me rappresenta tanto, e di questo vi racconterò in un dei miei prossimi post. Stay Tuned!

Crème Royale al caramello salato

2015-11-02
: 7/8 bicchierini
Ingredienti
  • Ingredienti per 7/8 bicchierini :
  • 250 gr. Latte
  • 250 gr. panna liquida
  • 150 gr. zucchero
  • 50 gr. di acqua
  • 20 gr. maizena
  • 15 gr . burro salato
  • un pizzico di fiocchi di sale
  • Ingredienti per la guarnizione:
  • 150 ml. Panna liquida
  • Amaretti di Gallarate della Pasticceria Le Torri
Preparazione
  • Step 1 In una ciotola diluite la maizena con la panna e il latte (ambedue freddi) e mettete da parte questo composto.
  • Step 2 Preparate il caramello. Versate lo zucchero e l’acqua in una pentola a fondo spesso, fate roteare eventualmente lo zucchero per distribuirlo uniformemente. Lasciate cuocere a fuoco lento. Un’accortezza che vi suggerisco è quella di non mescolare, rovinereste la preparazione. Quando il caramello è liquido e ha un bel colore leggermente ambrato, togliete la pentola dal fuoco, aggiungete il burro salato ed un pizzico di sale in fiocchi, il composto con il latte, panna e maizena. Rimettete la pentola sul fuoco e a fiamma viva cuocete la crema per qualche minuto. Il composto non deve cuocere troppo perché si rapprenderà dopo che si sarà raffreddato.
  • Step 3 Versate la crema nei bicchierini e metteteli in frigo per un paio d’ore.
  • Step 4 Per rendere questo dessert ancora più goloso, prima di servirlo, aggiungete un po’ di panna montata e le briciole di amaretti.



1 thought on “Crème Royale al Caramello Salato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *